PimpMyTrip.it – Viaggi Fai da Te Blog Visita all’Alhambra e 6 Soluzioni se i Biglietti sono Esauriti

Visita all’Alhambra e 6 Soluzioni se i Biglietti sono Esauriti

Psssst! Ma tu lo sapevi che l’Alhambra di Granada è il luogo più visitato di tutta la Spagna? Io non lo sapevo prima di visitarla ero convinta che il luogo più turistico fosse la Sagrada Familia di Barcellona…e invece no!

Ci sono nomi di luoghi nel mondo che evocano un sentimento di magia e l’Alhambra in Andalusia è senza dubbio uno di questi.

A parte il fatto che l’Alhambra è considerata uno dei palazzi più belli della sua epoca (lo è) e quindi dichiarato un sito UNESCO, l’Alhambra è IL motivo per cui visitare Granada perché già da sola è veramente impressionante.

visita-alhambra-granada

Arroccato su un altopiano nell’antico quartiere di Albaycin e sviluppato su una superficie di ben 35 ettari, questo imponente complesso architettonico è il miglior esempio di architettura islamica di tutta la Spagna (con influenze provenienti da varie culture). In altre parole, è, in termini di interesse storico, artistico e turistico, uno dei posti del mondo che non ci si può perdere.

Ovviamente, l’Alhambra è talmente richiesta dai visitatori che è stato posto un limite al loro numero giornaliero di 6600. Sembra strano vero che con un numero così alto di persone, trovare il biglietto sia difficile?

Beh, è più che difficile, a volte è un po’ come un terno al lotto, ma se continui a leggere questo articolo hai buone probabilità di riuscire ad acquistarlo senza troppa fatica.

E se i biglietti fossero esauriti? Non preoccuparti, anche in questo caso ti do 6 SOLUZIONI su come trovarli ugualmente!

Come acquistare i biglietti (è DAVVERO necessario acquistarli in anticipo)

alhambra-visita-guidata

Granada limita il numero di visitatori che possono visitare l’Alhambra a 6.600 al giorno e inoltre il numero di visitatori ai Palacios Nazarìes è limitato a 300 ogni mezz’ora.

Se hai intenzione di visitare l’Alhambra in alta stagione (estate!), non è raro dover prenotare anche con 90 giorni di anticipo (da quando cioè sono disponibili i biglietti).

ATTENZIONE!

L’Alhambra ha 3 entrate  MA la biglietteria si trova da una sola, quella più vicina al Generalife. Se vuoi comprare i biglietti sul posto porta la tua carta di identità!

Prenotare con molto anticipo ha intanto il vantaggio di non dover soffrire e non scoprire che i biglietti sono esauriti quando magari hai già comprato il biglietto aereo (sarebbe una bella fregatura andare fino a Granada e non vedere la cosa più bella ed importante di tutte) e in più ti permette di scegliere lo slot temporale che ti viene meglio (alla mattina quando apre? al tramonto?) e non doversi accontentare di visitarlo magari nelle ore centrali della giornata, quando la luce per la fotografia è molto meno bella.

Durante il processo di acquisto dovrai scegliere la data, l’ora e il tipo di biglietto che desideri. L’opzione standard è l’ingresso generale (chiamato General Alhambra) e costa € 14, ma ci sono anche biglietti per le visite notturne, l’ammissione limitata a parti specifiche del complesso e tour combinati con altri monumenti.

INFORMAZIONE ESSENZIALE: l’ora di ingresso sul biglietto è per entrare nei Palacios Nazarìes, non nel complesso Alhambra in generale. Questo può essere fonte di confusione. Molti turisti, credendo che quella indicata sul biglietto fosse l’entrata all’Alhambra, hanno visitato prima i giardini, presentandosi ai palazzi che l’ora della loro visita era scaduta e perdendo così il diritto di entrare. Bella fregatura! Fai attenzione che questo non accada anche a te. Vai all’ora indicata sul biglietto ai Palacios Nazarìes (dove c’è l’entrata a tempo) e poi a vedere le altre parti dell’Alhambra (i giardini del Generalife e la fortezza dell’Alcazaba) che potrai visitare a tuo piacimento e per il tempo che reputi necessario.

biglietti-alhambra-patronato

Acquistare i biglietti dal sito ufficiale

1. Vai alla pagina dei biglietti del sito ufficiale del patronato di Alhambra Granada. Ci sono molti siti web che sembrano ufficiali, ma non lo sono, quindi la soluzione migliore è usare il sito che ti ho indicato io (solo in inglese e spagnolo).

2. Scegli il tipo di visita che desideri: il mio consiglio è quello di scegliere il biglietto standard Alhambra Generale, che ti consente di accedere all’Alcazaba, ai Palacios Nazarìes e al Generalife (ovvero i punti salienti) oppure il biglietto Night Visit, nel qual caso dovrai devi comprare sia la Visita Notturna ai Palacios Nazarìes che la Visita Notturna ai Giardini e il biglietto del Generalife, assumendo che tu voglia vederli tutti.

biglietti-alhambra-sito-ufficiale

Una volta deciso il tuo biglietto (qui sotto ti spiego il processo per acquistare l’Alhambra Generale), fai clic su Acquista biglietti.

3. Dopo aver fatto clic sul grande pulsante arancione “Acquista biglietti” devi selezionare dalla tendina il numero e il tipo di biglietti che desideri. Vai al passaggio 2 e scegli la data in cui vuoi visitare l’Alhambra (i biglietti sono disponibili da 90 giorni in anticipo).

Se la data scelta è verde vuol dire che i biglietti ci sono, se è arancio vuol dire che stanno per finire (affrettati a prenotare) se è rossa vuol dire che ahimè i biglietti sono esauriti (ma più sotto vediamo come fare a trovarli lo stesso).

4. Qui è dove le cose cominciano a diventare confuse. Se stai acquistando il L’Alhambra Generale, dovrai effettuare una prenotazione per i Palacios Nazarìes. Puoi entrare ai Palacios Nazarìes solo all’ora indicata sul tuo biglietto, ma una volta entrato non ci sono limiti di tempo. Se effettui una prenotazione al mattino, ti verrà automaticamente assegnato un biglietto del mattino per l’intero complesso e dovrai completare l’intera visita durante la sessione del mattino (dalle 08:30 alle 14:00 con alcune variazioni stagionali). Viceversa, se effettui una prenotazione pomeridiana, ti verrà assegnato un biglietto del pomeriggio, che è valido dalle14:00 alle 20:00 (anche qui con qualche variazione stagionale).

Te lo dico di nuovo perché è davvero importantissimo e non ti devi sbagliare: Per i Palacios Nazarìes devi entrare nella finestra di 30 minuti stampata sul tuo biglietto, o avrai perso il diritto di visitarli. In inverno, le code per entrare nei Palacios Nazarìes non sono terribili. Tuttavia, in alta stagione, è consigliabile essere in fila già prima della finestra dei 30 minuti che hai prenotato! Se la coda è lunga comunque non ti preoccupare. Quando l’ho visitato io, c’era una persona che passava da tutti, chiedeva i biglietti e se era il tuo turno ti faceva passare avanti. Nonostante questo cerca di arrivare con anticipo, perché non so se le cose nel frattempo siano cambiate!

5. Inserisci i tuoi dati personali e paga i biglietti. Se hai avuto successo, stampa i biglietti e tienili con cura – il codice QR deve essere leggibile.

Acquistare dai siti partner

Se i biglietti sono esauriti sul sito web ufficiale, hai varie possibilità, tra cui quella di acquistare i biglietti tramite i siti partner o prenotare una visita guidata dell’Alhambra.

Io generalmente consiglio, come siti partner, Ticketbar, Get Your Guide o Civitatis che per Granada e altre destinazioni spagnole non ha rivali: Civitatis è un’azienda spagnola, ed è leader nel suo mercato dal momento che offre dei tour completamente unici!

Civitatis offre anche dei TOUR GRATUITI DI GRANADA!

Li ho utilizzati molte volte entrambi io per prima, li ho consigliati a molti e sono sempre stati estremamente affidabili.

Scegli il biglietto che vuoi acquistare e scegli il giorno in cui effettuare la visita. Nota che, se acquisti i biglietti dai partner, potresti non avere la scelta tra mattina o pomeriggio. Quando li ho acquistati io, per esempio, tutti i biglietti per le date che avevo controllato erano per la sessione del mattino.

Il partner dunque ti assegnerà automaticamente una prenotazione ai Palacios Nazarìes, quindi non è necessario effettuare una prenotazione separata. L’ora della visita verrà stampata sul tuo biglietto.

Stampa il biglietto se ti viene chiesto. Nota che alcuni biglietti sono 100% mobile e quindi ti basterà mostrare il ticket che riceverai via mail, dal tuo telefono senza doverlo stampare.

Cosa fare se i biglietti sono esauriti?

biglietti-alhambra-esauriti

Se sul sito ufficiale i biglietti sono esauriti, sappi che non tutto è perduto, puoi sempre cercare di ottenerli nei 6 modi seguenti. Probabilmente ti costerà un pochino di più dei 14 euro del biglietto, ma ti assicuro che vale la pena spenderli. L’alternativa, ovvero andare a Granada e non visitare l’Alhambra, non è un’opzione accettabile!

Soluzione 1

Probabilmente l’opzione più semplice è quella di prenotare una delle tante visite guidate disponibili. Le compagnie turistiche hanno la possibilità di fare i tour anche quando i biglietti sono finiti.

Qui sotto ho elencato alcune opzioni di tour che puoi scegliere. Ovviamente io non li ho provati tutti, ma ho cercato quelli con i punteggi più alti dei clienti, ho letto le recensioni e credo che siano tutte ottime scelte.

Soluzione 2

Un’altra opzione per ottenere l’ingresso all’Alhambra quando i biglietti sono esauriti è acquistare la Granada Card.

granada-card

La Granada Card infatti include il biglietto per i Palazzi e per il Generalife, l’ingresso ad altri monumenti principali di Granada e 9 tappe sul bus turistico.

La carta è un’ottima opzione e per questo è quella che ti consiglio maggiormente: si ha l’ingresso all’Alhambra e ad altri 10 monumenti. E se non abbiamo tempo o non vogliamo visitare così tanti monumenti? Bene, visitiamo l’Alhambra e quelli che ci interessano di più. Se visitiamo solo il 70% dei monumenti, abbiamo già compensato l’investimento.

Tieni presente che anche le Granada Card possono finire in fretta, specialmente in alta stagione e nei giorni festivi, quindi non perdere questa opzione, acquistala subito!

Soluzione 3

L’Alhambra Card è molto simile alla Granada Card (anche se personalmente preferisco la Alhambra Card) dalla quale si differenzia per poche cose, essenzialmente hanno dei monumenti diversi, così la tua scelta dovrebbe dipendere da cosa preferisci di più visitare.

alhambra-card

Nell’Alhambra Card è incluso il biglietto Last Minute per l’Alhambra Generale (quello che ti permette di visitare tutto), altri monumenti della città e 5 corse sul bus turistico.

Soluzione 4

Non farci troppo affidamento, ma puoi provare a chiamare il tuo hotel e chiedere loro di acquistare i biglietti per te, poiché l’Alhambra assegna alcuni biglietti agli hotel per i loro clienti.

Soluzione 5

Il Dobla de Oro è un biglietto combinato progettato per offrirti l’opportunità di visitare nuovi luoghi e incoraggiarti a soffermarti più a lungo in città.

Il biglietto include l’intera esperienza del biglietto Alhambra General e l’ammissione ad altri edifici di interesse storico situati nel quartiere di Albaycin.

Anche se vedi un messaggio “Alhambra biglietti esauriti” nella pagina dei biglietti del sito ufficiale, potresti trovare alcuni biglietti disponibili tramite il Dobla de Oro. Lo saprai al momento dell’acquisto poiché ti verrà chiesto di prenotare l’orario di ingresso per i Palacios Nazarìes.

Soluzione 6

Questa soluzione l’ho lasciata in fondo in quanto deve essere la tua ultima risorsa (quella della disperazione insomma): aspettare una cancellazione.

C’è la possibilità infatti che vengano rilasciati dei biglietti a partire dalle 00:00 dello stesso giorno a causa della cancellazione di visite di gruppo o guidate.

Vai sul sito ufficiale alle 00:01, controlla e nel caso, sii veloce ad acquistare. È una strategia rischiosa, non vi è alcuna garanzia di riuscire ad avere i biglietti, ma se è l’ultima che ti è rimasta tanto vale la pena provare, non hai nulla da perdere e, a volte, la fortuna aiuta gli audaci.

Come arrivare

al-hambra-come-arrivare-orari

A piedi

Inizia da Plaza Nueva e sali lungo Cuesta de Gomerez su un sentiero  ombreggiato fiancheggiato da olmi verdi che offrono un piacevole riparo dal caldo, soprattutto in estate.

Quando raggiungi la Puerta de las Granada (Porta dei Melograni) gira a sinistra e sali ancora fino a raggiungere l’ingresso della Puerta de la Justica (Porta della Giustizia).

Questa è una bella passeggiata ma piuttosto ripida (15-20 minuti). La Porta della Giustizia è l’entrata dell’Alhambra consigliata se acquisti un biglietto per la prima mattinata poiché è la più vicina ai Palacios Nazarìes e ti farà risparmiare una passeggiata all’interno del complesso.

Con i mezzi pubblici

La linea di autobus C3 (puoi prenderlo dietro il monumento di Isabella e Colombo) ti lascerà proprio di fronte alla biglietteria del Generalife.

Se hai la tua macchina non puoi arrivare fino all’Alhambra ma le aree di parcheggio non sono troppo lontane dalla biglietteria.

Puoi anche prendere un taxi per 6 Euro (a tratta) che è il modo più semplice e conveniente se siete più di uno.

Ingressi e Orari

visita-alhambra-orari

Ingressi

L’accesso principale è dove puoi trovare la biglietteria e da dove sono entrata io. La Porta della Giustizia è quella dalla quale sono invece uscita. Se si ha già il biglietto biglietto, è meglio entrare qui perché è il cancello più vicino ai Palacios Nazarìes. L’ultimo è l’ingresso dalla Porta de los Carros che si trova tra gli altri due ingressi.

Orari

Per quanto riguarda gli orari dell’Alhambra eccoli qui sotto riportati:

Dal 15 ottobre al 14 Marzo

  • Giorno: 8.30 – 18.00
  • Sera Venerdì e Sabato: 20.00 – 21.30.

Dal 15 Marzo al 14 ottobre

  • Giorno: 8.30 – 20.00
  • Sera da Martedì a Sabato: 22.00 – 23.30

L’Alhambra, Cosa Vedere

alhambra-cosa-vedere

L’Alhambra non è un singolo edificio, ma un complesso di edifici che si visitano in circa 4 ore (ma potresti starci anche di più): i Palacios Nazarìes, che a mio avviso sono la parte migliore; l’Alcazaba, una fortezza che offre viste spettacolari su Granada; e il Generalife, che comprende i giardini e un palazzo più piccolo.

Intanto scarica da QUI la mappa dell’Alhambra così cominci a farti un’idea dell’itinerario di visita che vuoi fare. E’ in inglese, ma è abbastanza comprensibile.

Generalife

La maggior parte delle persone inizia la  propria visita al Generalife. Il Generalife o Il Palacio de Generalife era il palazzo estivo in cui la famiglia reale si rifugiava quando voleva “scappare” dagli affari di stato ufficiali.

I giardini del Generalife includono il Jardín de la Sultana (chiamato anche cortile del cipresso) e il Patio de la Acequia (cortile del giardino acquatico), che ha una lunga piscina incorniciata da aiuole, fontane e padiglioni.

Se vai in primavera o estate sarà davvero uno spettacolo, pieno di fiori, è qualcosa di molto simile a quello a cui si pensa quando si parla dei giardini dell’Eden.

Alcazaba

Risalente al IX secolo, ma l’attuale complesso fu costruito da Mohammed I, che visse nella fortezza insieme al suo successore Muhammed II, l’Alcazaba è la parte più antica dell’Alhambra.

Cosa vedere all’Alcazaba:

  • La piazza delle Armi
  • Il giardino degli Adarves
  • La torre Vela, dalla quale si gode di una vista meravigliosa, fino alla Sierra Nevada.

Palazzo Carlo V

Carlo V, re ed eletto imperatore, decise di costruire il suo palazzo nell’Alhambra, per sè e per la moglie Isabella di Portogallo. La costruzione del palazzo di Carlo V iniziò nel 1527 e fu completamente terminata nel 1957 ed è il più importante edificio rinascimentale in Spagna. Oggi ospita il Museo dell’Alhambra ed il Museo delle Belle Arti di Granada.

Palacios Nazarìes

E ora i Palacios Nazarìes – l’attrazione principale dell’Alhambra. Ci sono tre edifici all’interno, riccamente decorati:

Il Mexuar è ​​la sala più antica. Era impiegato per incontri tra i ministri del re e come tribunale.
Il Palazzo di Comares è il luogo in cui visse il re, con all’interno un imponente salone di 11×11 metri ed un’altezza di 18. Qui si trovano il cortile dei mirti (con un laghetto verde brillante), la sala degli ambasciatori (dove era il trono) e la sala della barca.
Il Palazzo dei Leoni,  ovvero il palazzo con i finissimi stucchi, le iscrizioni in arabo e le particolari decorazioni tipiche dell’arte islamica, che assomigliano a piccole stalattiti.

Dove dormire: Hotel vicini all’Alhambra

hotel-vicini-alhambra

C’è una grande scelta di hotel vicino all’Alhambra, con alcuni situati proprio sui terreni reali che circondano il monumento, come il Parador de Granada, un 4 stelle proprio dentro al complesso.

Questi hotel offrono un facile accesso all’Alhambra raggiungibile a piedi.

La maggior parte degli hotel si trova nel centro storico di Granada, l’Albaycin, e offre viste spettacolari da terrazze e balconi.

LA MIA SCELTA TOP: HOTEL AMERICA

Situato dentro al complesso dell’Alhambra questo è uno dei miei hotel preferiti di tutta la Spagna per la sua atmosfera.

hotel-america

Ideale per chi visita Granada un solo giorno per la sua posizione, proprio all’interno dei terreni del Palazzo Alhambra, l’Hotel America combina lo stile di un hotel tradizionale con i comfort di un hotel moderno con camere climatizzate e WI-FI.

Vedi QUI prezzi e disponibilità di Hotel America

Hotel Casa 1800 Granada: un po’ costoso forse (in alta stagione), ma assolutamente ne vale la pena, è uno dei migliori hotel di tutta Granada e uno con il rapporto qualità/prezzo migliore su Booking.com.

Palacio de Santa Inés: un altro boutique hotel da favola con terrazza panoramica e viste meravigliose sull’Alhambra, raggiungibile a piedi in circa 20 minuti. Offre tutti i comfort: cassaforte privata, wi-fi, set di cortesia e colazione a buffet.

El Ladrón De Agua: situato in un palazzo del 500 perfettamente restaurato, a pochi passi dall’Alhambra, questo hotel offre camere con soffitti in legno, comfort moderni e un arredamento grazioso.

RIASSUMENDO: 6 SOLUZIONI SE I BIGLIETTI SONO ESAURITI

  1. Acquistare un tour guidato
  2. Acquistare la Granada Card
  3. Acquistare Alhambra Card
  4. Acquistare il Dobla de Oro
  5. Chiedere al tuo hotel
  6. Aspettare una cancellazione
alhambra-cortile-leoni
2 comments… add one
  • Maria Grazia Affatato Lug 25, 2019 @ 7:56

    Ho acquistato un biglietto online sul sito ufficiale. Orario di entrata ore 16 al Palazzo Nazaries… Biglietto General Alhambra. Ma non riesco a capire se posso entrare prima. Inoltre Sembra che devo passare dalla biglietteria a tramutare la prenotazione in biglietto. Grazie per una tua risposta

    • Emarti Lug 25, 2019 @ 11:30

      Ciao,

      puoi entrare prima perché l’orario sul biglietto è quello per i palazzi Nazaries ed è quella l’ora in cui devi presentarti li. Il biglietto che ti hanno mandato devi stamparlo su foglio A4 non devi passare a cambiarlo, quello va già bene per l’entrata, ma stai attenta che non sia rovinato 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.