PimpMyTrip.it - Viaggi Avventura > Blog > Viaggi Avventura > Europa > Visita al Colosseo: 5 Modi Per Saltare la Fila e Consigli Utili

Visita al Colosseo: 5 Modi Per Saltare la Fila e Consigli Utili

– Posted in: Europa

Il Colosseo, uno dei simboli più riconoscibili dell’Impero Romano, dovrebbe essere in cima all’itinerario di chiunque visiti Roma per la prima volta. Conosciuto anche come Anfiteatro Flavio, questa antica arena fu teatro di innumerevoli e sanguinose battaglie di gladiatori e di animali selvaggi.

Per quanto molte persone dicano di cercare, quando viaggiano, cosa vedere fuori dagli itinerari turistici, credo fortemente che nessuno con un minimo di sale in zucca si sognerebbe mai di andare a Roma e saltare la visita al Colosseo.

visita-colosseo

Ahhh, Roma, la Città Eterna! Roma è una città a me tanto cara, che amo pazzamente e la città che penso essere la più bella al mondo. Non ha eguali, ma non sono l’unica a pensarlo, mi sa. Per questo è tanto affollata a volte.

E quante cose ci sono da fare a Roma? Credo che neanche una settimana intera potrebbe bastare per vedere tutto quanto.

Se comunque avete un solo giorno, o un mese intero, poco importa: di sicuro la visita al Colosseo, patrimonio mondiale dell’UNESCO e tra le attrazioni più famose nonché la più iconica e fotografata, proprio non ve la potete perdere.

Ed essendo anche una delle attrazioni più popolari (e quindi con code lunghissime) ecco questo post che spero vi dia qualche suggerimento utile su come visitare questa meraviglia (fidatevi di me, nessuna foto che vedrete potrà mai rendergli giustizia) nel modo migliore e perché no, evitando le file interminabili che potreste trovare.

Visita al Colosseo

Sicuramente il momento più emozionante di una visita al Colosseo è la parte nei sotterranei, in quanto è l’unica parte rimasta praticamente completamente preservata.

Attenzione: i sotterranei, così come il piano dell’arena e il terzo anello non sono visitabili con un biglietto standard, ma si deve acquistare un tour con guida che li includa.

I sotterranei infatti sono rimasti interrati da subito dopo la fine dell’impero romano fino ad un secolo fa. All’interno si possono osservare i rivestimenti in marmo, alcune strutture volute da Domiziano e le tracce e i resti dei montacarichi che portavano animali e gladiatori sul piano dell’arena.

Ancora visibili anche i canali che portavano l’acqua all’interno del Colosseo (lo sapevate che addirittura l’arena veniva allagata per creare delle vere e proprie battaglie navali?) e il sistema di fognature grazie alle quali sono stati ritrovati molti oggetti (esposti nelle teche) che hanno potuto fare chiarezza sui diversi stili di vita degli spettatori.

Purtroppo il resto del Colosseo è un po’ uno scheletro architettonico in quanto nei secoli è stato depredato sia dei marmi e dei vari rivestimenti, sia delle pietre che lo costituivano quando nel medioevo l’anfiteatro divenne una sorte di cava all’interno della città.

Al terzo livello si accede tramite una ripida scala, ma da in cima si gode non solo della vista più spettacolare del colosseo, ma anche del Foro Romano e del vicino Arco di Costantino.

Come i sotterranei, anche il terzo anello non è visitabile con un biglietto standard. In ogni caso fidatevi che anche dal secondo anello si gode di una vista super!

Mentre si visita il Colosseo l’emozione è enorme. Ascoltando i racconti della guida (per questo vi consiglio assolutamente un tour guidato) sembra quasi di vedere l’antica arena riprendere vita, con gli spettatori che gridano, il popolo accalcato sugli spalti, le belve e i gladiatori.

Il Foro Romano e il Palatino

colosseo-foro-romano

Il Foro Romano è una delle cose più belle da vedere a Roma, e si trova proprio accanto al Colosseo – così la maggior parte della gente visita lo stesso giorno. Nei primi giorni della Repubblica questo era un posto caotico con bancarelle di cibo, bordelli, templi e la casa del Senato. Alla fine le bancarelle di cibo furono sostituite da centri commerciali e tribunali e il Forum divenne un centro cerimoniale sotto l’Impero.

Il Palatino è uno dei miei posti preferiti a Roma. Secondo la leggenda, questa collina è dove i gemelli Romolo e Remo furono allevati dalla lupa e dove Romolo, avendo ucciso suo fratello, fondò il villaggio che in seguito divenne Roma. Storicamente parlando, il Palatino era una volta residenza di imperatori e aristocratici.

5 Modi Per Saltare la Fila

Il Colosseo conta in media circa 11.000 visitatori al giorno e questo numero aumenta di più durante l’alta stagione, fino ad arrivare a 30.000 persone al giorno!

Le code per entrare nel Colosseo possono essere quindi davvero molto lunghe e se uno ha un tempo limitato in città, questo può essere molto fastidioso, e lo diventa ancora di più nella stagione estiva quando si deve stare fermi in fila sotto il sole cocente.

Personalmente credo sempre che acquistare online una visita guidata con un biglietto Salta la fila sia la scelta migliore. Prima di tutto una visita guidata è utile e secondo offre anche un altro vantaggio e cioè che le visite guidate di solito includono una visita del piano dell’arena, del terzo livello e persino dei sotterranei.

Attenzione: dal 30 settembre 2018 si possono acquistare solo biglietti con ingresso orario per gruppi e singoli, con varie soluzioni per la visita.

Sfrutta quindi questi miei consigli per ottenere il meglio dalla visita al Colosseo (evitando le code)

visita-guidata-colosseo

SOLUZIONE 1. Acquista il tuo biglietto all’entrata del Foro Romano

Ok può sembrare complicato, quindi lasciatemi spiegare: quando comprate un biglietto per il Colosseo, indipendentemente dall’opzione scelta, avrete automaticamente incluso anche il Foro Romano.

Il tour al Foro Romano comprende la collina del Palatino e il Colosseo. E viceversa, il tour al Colosseo include Foro Romano e collina del Palatino.

Quindi, cosa significa per noi, viaggiatori intelligenti?

Se vai prima al Forum e poi al Colosseo, farai una visita con una fila molto più breve!

Forse è più chiaro se si guarda la mappa qui sotto:

mappa-colosseo-foro-romano

photocredit @romevacationtips

Vi consiglio quindi di sfruttare l’ingresso del Foro Romano (situato alla fine di Via Cavour, vedere la mappa sopra): di solito non c’è molta folla e confusione. Una volta finito con il Foro Romano, andate all’entrata per il Colosseo ed entrerete senza coda perché avrete già il vostro biglietto!

A proposito, potete usare il biglietto anche il giorno successivo, è valido per 48 ore, quindi non è necessario visitare entrambe le attrazioni in un giorno se siete stanchi o semplicemente non ne avete voglia.

NOTA IMPORTANTE: Ad aprile 2016, le misure di sicurezza al Colosseo sono state aumentate. Tutti i visitatori, compresi i titolari di biglietti “salta la fila” e i partecipanti alla visita guidata, devono passare attraverso un controllo di sicurezza che include un metal detector. La coda al controllo di sicurezza può essere molto lunga, con tempi di attesa di un’ora o più, quindi pianificare di conseguenza. Zaini, borse grandi e bagagli non sono ammessi all’interno del Colosseo.

PREZZO: il biglietto costa 12 € e non importa dove lo compri.

Consiglio spassionato: se decidete di visitare prima il Colosseo del Foro Romano, assicuratevi di arrivare con molto anticipo: l’ideale è mezz’ora prima dell’orario di apertura.

SOLUZIONE 2. Acquista online i biglietti ufficiali

Questo è il sito dove comprare i biglietti ufficiali (sì, non fate caso allo strano indirizzo web, questo è in realtà il sito ufficiale). Il prezzo per il biglietto intero è di 14 € (2 € in più rispetto all’acquisto sul posto a causa di una “tassa di prenotazione”. Preparatevi per queste tasse, sono apparentemente molto normali per Roma). Il prezzo include anche una guida audio.

Stampate la versione pdf e portatela con voi.

Se avete meno di 18 anni (voi o i vostri figli), entrerete gratis!

PREZZO: 14 € (12 € + 2 € di spese di elaborazione online)

SOLUZIONE 3. Acquista i biglietti Salta la fila

visita-colosseo-biglietti-salta-fila

I biglietti Salta la fila sono il modo migliore per evitare di aspettare ore in coda. Esistono sia il biglietto semplice con entrata al Colosseo oppure ci sono anche altri tipi di tour, tour di gruppo o tour privati.

colosseo-biglietti-salta-fila

1. Tour di Gruppo guidati

È molto più interessante scoprire qualcosa di antico come il Colosseo con una guida esperta, credetemi! Avere una guida dal vivo e non doversi preoccupare di fare la coda è, secondo me, l’opzione migliore.

Non solo entrerete attraverso un ingresso speciale riservato ai gruppi, ma anche l’attesa ai controlli di sicurezza verrà ridotta a quasi 0.

Ci sono così tanti tour del Colosseo che ci si potrebbe trovare un po’ confusi al momento di sceglierne uno, quindi quale tour scegliere?

Consiglio di fare un tour con accesso alle aree riservate chiuse al pubblico. La vostra guida turistica vi porterà nel sottosuolo dove si trovavano gli animali selvatici e fino al terzo livello del Colosseo per una vista incredibile!

PREZZO: circa 45 € a persona a seconda del tour

2. Tour guidati privati:

Se desiderate esplorare il Colosseo al vostro ritmo con una guida esperta, un tour privato esclusivo è invece quello che fa per voi.

Naturalmente, non c’è attesa, sarete portati in tutti i posti segreti che di solito non sono disponibili e aperti al pubblico, non dovrete correre di fretta dietro agli altri e la guida sarà pronta a rispondere a qualsiasi vostra domanda!

PREZZO: da 70 € a persona (dipende da quanti di voi siete. Se siete in 2, il tour sarà 150 a persona, se siete 4, è 90 a persona)

SOLUZIONE 4. Compra il Roma City Pass

Comprare uno dei Roma Pass potrebbe essere un’ottima soluzione per saltare la fila al Colosseo e numerosi altri importanti monumenti di Roma.

Al momento sul mercato ci sono 4 pass per i tour turistici, ma solo 3 di questi ti fanno risparmiare.

Rome City Pass – puoi entrare senza coda, prendere il trasporto da / per l’aeroporto e molti altri vantaggi. Questo biglietto è piuttosto interessante perché è al 100% mobile, quindi non è necessario prenderlo da qualche parte. Il prezzo del pass è di 67,50 € e ne vale assolutamente la pena se userai ciò che offre, dal momento che per molte attrazioni offre anche uno sconto del 20%.

OMNIA Pass – se vuoi visitare i Musei Vaticani ela Cappella Sistina, questo pass ti farà risparmiare oltre 10 € a persona e, grazie all’entrata preferenziale, ti farà risparmiare anche ore di attesa in fila.

Roma Pass 72 ore è inclusa la visita al Colosseo, ma il risparmio che ti darebbe non è così grande per cui secondo me tra le opzioni di pass è la meno conveniente.

SOLUZIONE 5. Acquista il Tour Colosseo di notte con accesso sotterraneo

colosseo-di-notte

Il tour inizia alle 21:30 e dura 2,5 ore. A quest’ora della notte, il Colosseo è praticamente vuoto, quindi vivrete davvero una rara esperienza mentre la vostra guida vi accompagnerà in giro raccontandovi storie sugli imperatori romani e sui potenti gladiatori!

Durante una visita al Colosseo di notte, visiterete i livelli principali (il primo e il secondo) del Colosseo, che sono quelli che si fanno anche durante il giorno.

Ma potrete anche uscire sul “pavimento” del Colosseo … il piano dell’arena, e visiterete l’ipogeo proprio sotto ad essa.

Consiglio spassionato: sono consentiti solo una manciata di gruppi, quindi è un’esperienza molto più personale. A volte l’approccio “Paga di più per vedere di più” vale davvero! Prenotate con molto anticipo perché altrimenti non troverete posto.

☞ Puoi acquistare qui il tour Colosseo di notte e vedere cosa è incluso nella visita.

PREZZO: 87 € a persona. Penso che questo sia il miglior tour del mercato al momento, soprattutto per l’atmosfera e la bellezza di vivere un posto del genere senza nessuno intorno.

Visita al Colosseo: informazioni utili

Dove si trova il colosseo: Piazza del Colosseo. Metro linea B, fermata Colosseo o Tram linea 3.

Orario: aperto tutti i giorni dalle 8:30 fino a un’ ora prima del tramonto (quindi gli orari variano in base alla stagione), pertanto gli orari di chiusura vanno dalle 16:30 in inverno alle 19:15 in aprile fino ad agosto. L’ultima ammissione è 1 ora prima della chiusura.

Chiuso il 1° gennaio, il 25 dicembre e il mattino del 2 giugno (di solito apre alle 13:30).

Ingresso: 12 euro per un biglietto che include l’ingresso al Foro Romano e al Colle Palatino. Il biglietto è valido per 2 giorni, con un ingresso in ciascuno dei 2 siti (Colosseo e Foro Romano / Palatino). Gratuito la prima domenica del mese (non consigliato perché super affollato).

La durata della visita al Colosseo dipende dal biglietto o tour scelto, ma dura in media all’incirca 3 ore.

Ti Potrebbero anche piacere:

garda-in-bici
cima-foundation
monte-calino-in-bici
0 comments… add one

Leave a Comment