PimpMyTrip.it – Viaggi Fai da Te Blog Free Walking Tour: Cos’è e i Migliori in Europa

Free Walking Tour: Cos’è e i Migliori in Europa

Stai pensando di fare un Free Walking Tour? Non rimarrai deluso. Nati piano piano in alcune città all’estero e ora arrivati anche in Italia, i Free Walking tour sono un modo fantastico per cominciare a prendere confidenza con una città e per imparare a orientarsi, oltre a conoscerne anche la storia.

free walking tour

Visitare monumenti, ascoltare storie autentiche e scoprire gemme nascoste che solo la gente del posto conosce ti consente di conoscere subito bene una particolare città in poche ore. Ci sono centinaia di tour offerti gratuitamente in tutta Europa, quindi approfittane quando visiti una nuova destinazione o capiti in una città per la prima volta.

In questo post ho cercato per te i migliori Free Walking tour in Europa, elencati in ordine alfabetico per città e paese (alcuni sono anche in Italiano!!!), ma prima che te li elenchi, lascia che ti spieghi esattamente in cosa consistono, quali sono i pro e quali sono i contro.

Cos’è un Free Walking Tour?

Personalmente, adoro i tour a piedi. Sono il mio modo preferito per conoscere una nuova città e da qualche anno ormai sono la prima cosa che prenoto quando parto per un nuovo viaggio.

Ma cos’è un Free Walking tour e davvero è gratuito? Un Free Walking tour è una visita della città a piedi con una guida in carne ed ossa e in cui alla fine paghi quello che vuoi.

Sono davvero gratuiti? Allora diciamo “ni” nel senso che non sei costretto a pagare, in genere viene chiesta una mancia, ma puoi lasciare quello che vuoi. Ho visto famiglie lasciare 50 centesimi e altre 50 euro. Insomma, in base a come ti sei trovato lasci quello che vuoi.

Questo tipo di tour può durare dalle 2 alle 4 e sono essenzialmente dei tour che ti portano a fare una passeggiata nelle città mostrandoti vari luoghi di interesse e raccontandone la storia. Ma non solo, alcune agenzie offrono anche percorsi più specifici su un particolare quartiere o su un tema  caratteristici di quella città.

Prenotarli è facilissimo e puoi farlo online in genere fino a 24 ore prima (ma dipende da tour a tour): qui sotto trovi l’elenco con i link, ti basta cliccare sul link e prenotare il tour inserendo la data, l’ora e il numero di persone che parteciperanno.

I Free Walking Tour hanno la cancellazione gratuita: per favore però se decidi di non andare disdici sempre prima così che la guida non stia ad aspettarti e in modo da liberare il posto per altre persone.

I Free tour infatti in genere hanno un limite massimo di partecipanti.

Pro dei Free Walking Tour

Prima di tutto, dal momento che la guida guadagna in base alle mance e alla soddisfazione dei clienti, in genere i ragazzi che accompagnano ci tengono che le persone siano contente.

Per questo motivo, la guida è più ricettiva alle necessità delle persone e ci mette tantissimo impegno per rendere l’esperienza meno formale e più amichevole o per rispondere alle varie domande che gli vengono poste.

Il più delle volte, le guide turistiche sono originarie della città o hanno vissuto lì abbastanza a lungo da essere considerate come dei veri local. Hanno già visitato tutto, raccogliendo per te le informazioni sulle mostre, sui musei migliori, sui migliori locali e ristoranti. Tutti loro si impegnano al 100%, per offrirti la migliore esperienza possibile.

Terzo motivo e non ultimo: paghi quello che vuoi e in base a come ti sei trovato e al tuo apprezzamento. Puoi lasciare 50 centesimi o un euro, oppure 50 se lo ritieni giusto.

Contro dei Free Walking Tour

Non sono molti i contro dei Free Walking tour. Se proprio ne volessimo trovare qualcuno, dopo la mia esperienza personale posso dire che:

1 – non sono adatti per chi ha difficoltà a camminare o si stanca facilmente. Se prendi un tour privato a pagamento ovviamente la guida può star dietro alle tue necessità motorie, ma in caso di gruppo potrebbe diventare difficile.

2 – Come in un normale tour, i tour gratis ti portano in giro a vedere i luoghi di interesse e te ne raccontano la storia. Purtroppo a volte manca il tempo per soffermarsi di più su un monumento se lo desideri (ma puoi sempre tornarci dopo)

3 – non entri nei luoghi di interesse (ma anche qui puoi tornarci dopo): essendo tour per lo più introduttivi della città e della sua storia, in genere le entrate nei Musei o nei palazzi non ci sono.

Quanta mancia lasciare?

Nonostante i Free Walking Tour riportino la parola “gratis” nella loro definizione, come ho già scritto prima, non è esattamente così e ci si aspetta che lasci una mancia per la guida, in base alla valutazione finale del tour.

Per questo motivo, molti viaggiatori hanno dubbi su quanto lasciare che sia adeguato.

Non ti devi preoccupare: all’inizio o alla fine del tour la tua guida ti dirà la mancia consigliata.

Nel caso però quello che “ti consiglia” la guida non sia quello che ti aspettavi, personalmente ritengo che l’importo minimo che dovrebbe essere lasciato dovrebbe essere di 10 euro a persona, a condizione che tu sia soddisfatto del tour.

Tieni presente che quando si viaggia con i bambini, di solito la mancia non viene richiesta, anche se puoi sempre aumentare un po’ l’importo che dai per adulto, per compensare (ad es se per te lasci 10 euro e sei con un bimbo, potresti lasciare 15).

Quello che credo è che sebbene il tour sia definito gratis, questo non dovrebbe essere un motivo per abusare delle circostanze. Inoltre penso che se tutti ne approfittassimo per non lasciare nulla alla fine questi tour scomparirebbero e sarebbe davvero un peccato.

I migliori Free Walking Tour in Europa

free walking tour europa

Ho scelto e raccolto per te i migliori Free Walking tour in Europa, dividendoli per paesi e con la lingua in cui vengono effettuati (anche in italiano!), in maniera che tu possa trovare facilmente quello che fa per te!

1 – Austria

2 – Belgio

3 – Danimarca

4 – Finlandia

5 – Francia

6 – Germania

7 – Grecia

8 – Irlanda

9 – Italia

10 – Lettonia

11 – Paesi Bassi

12 – Polonia

13 – Portogallo

14 – Repubblica Ceca

15 – Romania

16 – Spagna

18 – Svezia

19 – Ungheria

2 comments… add one
  • Sara Lug 2, 2020 @ 9:30

    Ciao!
    Noi abbiamo provato un free walking tour a Mosca e confermiamo tutto quanto racconti!
    La ragazza che ci ha fatto da guida era molto preparata e disponibile, parlava un ottimo italiano e, proprio come consigli, siamo tornati su alcuni posti che ci hanno colpito e su cui ci siamo soffermati poco.
    Per quanto riguarda la mancia alla guida, nel nostro caso, nella email di conferma prenotazione erano indicati gli importi consigliati da dare.
    Buona giornata.

    • Emarti Lug 2, 2020 @ 19:04

      Grazie Sara per aver condiviso qui la tua esperienza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Get a weekly email with best free content
Subscribe