Ungheria

Parlamento budapest

Truffa a Budapest, preso Gianfranco: ce l’abbiamo fatta!

– Posted in: Europa

Scrivere un articolo come questo mi riempie davvero di una grande soddisfazione, soprattutto perchè dimostra come i blog e soprattutto il web possano essere davvero utili. Ho scritto e riscritto della truffa all'aeroporto di Budapest operata ai danni dei turisti italiani da parte del famigeratissimo Gianfranco, ma finalmente adesso posso dire: ce l'abbiamo fatta, Gianfranco

Un giorno (e mezzo) nelle 2 città che si chiamano Budapest

– Posted in: Europa

Visitare due città che si chiamano Budapest? Questo post non poteva avere un titolo diverso visto che Budapest, Capitale dell'Ungheria, è nata davvero dall'unione nel 1873 di due città ben distinte che si trovavano sui due lati opposti del Danubio:  Buda, situata sulla sponda occidentale del Danubio, e Pest, situata sulla sponda orientale. Due giorni,

Attenzione, la truffa di “GianFranco” a Budapest continua!

– Posted in: Europa

Attenzione, qualche tempo fa avevo segnalato che da ormai anni all'aeroporto di Budapest viene perpetrata una truffa a danno dei viaggiatori. Proprio stamattina mi arriva la mail di un lettore del blog (che per rispetto della privacy chiamerò A.) che racconta la sua esperienza di pochi giorni fa. Gianfranco, così si è presentato il truffatore,

Italiani truffaldini all’aeroporto di Budapest

– Posted in: Europa

Attenzione aggiornamento al 18-07-2014 : a quanto pare la truffa a Budapest a danno dei viaggiatori continua!!!   Ho utilizzato come titolo di questo articolo quello di un post, ormai di qualche anno fa, che è stato scritto su un noto forum italiano di viaggi, riguardo una truffa che da anni ormai viene perpetrata nell'

Rientro da Budapest

– Posted in: Europa

La sveglia alle 4 di mattina mi ha reso del tutto rincoglionita e questo da una parte mi rallegra un pochino perchè spero stavolta di aver talmente tanto sonno in aereo da sentire un po meno quest'ansia del decollo che   mi attanaglia lo stomaco in una morsa d'acciaio. Il boeing 737-800 lentamente comincia a muoversi