PimpMyTrip.it – Viaggi Avventura header image
PimpMyTrip.it - Viaggi Avventura > Blog > Viaggi Avventura > Europa > Dove mangiare a Budapest: Sir Lancelot, il ristorante dei cavalieri

Dove mangiare a Budapest: Sir Lancelot, il ristorante dei cavalieri

– Posted in: Europa

Uno dei ristoranti più famosi tra i turisti che cercano un locale particolare in cui mangiare a Budapest è il ristorante Sir Lancelot, conosciuto anche come il ristorante dei cavalieri.

logo-sir-lancelot-buda

Logo Sir Lancelot

E non a caso aggiungerei visto che oltre al fatto che si mangia bene, il locale è davvero molto particolare: avete presente come doveva essere un banchetto medioevale? Ecco Sir Lancelot si ripropone di ricreare fedelmente quell’ambiente, con tanto di  menestrelli di corte e  combattimento di spade tra i cavalieri della regina.  Se cercate qualcosa di diverso dal solito ristorante, fidatevi,  questo è il posto che fa per voi.

Sir Lancelot Budapest

La sala dei cavalieri di Sir Lancelot

D’ altra parte però il locale è diventato sempre più famoso e di conseguenza turistico per cui se quello che invece volete è un ristorante tipico a Budapest non tenete neanche da lontano Sir Lancelot  in considerazione, evitatelo come la peste.

Da parte nostra durante il weekend di un giorno e mezzo a Budapest, spinti dalla curiosità e della ottime recensioni in rete, abbiamo voluto provarlo. Appena si entra nell’enorme sala si è presi dallo stupore: sembra davvero di essere nella grande sala di un castello, la sera del banchetto del re.
Quello che ci troviamo davanti sono lunghi tavoli in legno illuminati dalla luce delle torce e delle candele, camerieri in costume che vanno e vengono agili nelle loro calzamaglie (in effetti sembrava un po’ di essere sul set del film di Robin Hood) portando vassoi ripieni di ogni ben di Dio, muri in pietra sui quali spiccano stemmi, lance ed alabarde .
Ci sediamo e la birra fresca ci viene servita subito in grandi boccali di terracotta, da cui esce copiosa candida schiuma.

Sir-lancelot-boccale

L’atmosfera a tavola e il mio boccale (quasi vuoto tra l’altro)

Il piatto forte di Sir Lancelot è un enorme vassoio pieno zeppo di carne arrostita, presentato in un tripudio strabordante di frutta e verdura:  io da vegetariana ho dovuto passare e “accontentarmi” di una squisita zuppa di cipolla e aglio servita in una specie di coppa ricavata da una pagnotta scavata all’interno.
Da Sir Lancelot inoltre dovrete essere preparati a mangiare con le mani perchè non esistono le forchette, ma solo coltelli e cucchiai.
A meno che non siate come mia mamma che piuttosto che usare le dita morirebbe di fame (è un po’ tradizionalista diciamo).
Vederla mangiare la carne di pollo con il cucchiaio è stato uno spasso assoluto e poi lo ammetto, era sin da piccola che desideravo poter mangiare con le mani davanti alla sua faccia atterrita.

Per creare ancora di più l’atmosfera di un banchetto medievale durante la cena vengono eseguiti tra i tavoli degli spettacoli come il combattimento di spade tra i cavalieri, la danzatrice del ventre fino ad arrivare al mangiafuoco.

dove-mangiare-budapest

Un vassoio da Sir Lancelot

Effettivamente Budapest è una città che presenta una vasta scelta di ristoranti turistici e non avrete che l’imbarazzo della scelta.
Nonostante questo secondo me,  sir Lancelot è un ‘ottima scelta per mangiare e passare una serata piacevole e diversa dal solito, quindi anche se potrete trovare il ristorante davvero turistico io mi sento comunque di consigliarvelo (e se avete dei bambini, sapete come si divertono a vedere i cavalieri combattere con le spade e a mangiare con le mani?)

Dove si trova:  Sir Lancelot è   in Podmaniczky utca 14, nel VI distretto, qualche centinaio di metri a sud della stazione Nyugati.

Ti Potrebbero anche piacere:

Parlamento budapest
2 comments… add one
sara

Aggiungo “Borsso bistro”, kiralyi pal utca, praticamente in centro, è un ristorante, ammetto non super economico ma abbiamo mangiato come dei signori…a memoria uno dei migliori posti dove abbia mai mangiato.

martina santamaria

Sara segnato per la prossima volta! Grazie!!

Leave a Comment