PimpMyTrip.it – Viaggi Avventura header image
PimpMyTrip.it - Viaggi Avventura > Blog > Viaggi Avventura > Asia e Medio Oriente > 5 Libri per Capire e Conoscere l’Iran

5 Libri per Capire e Conoscere l’Iran

– Posted in: Asia e Medio Oriente

5 libri Iran

Parlare dell’Iran non è facile. O meglio, parlare del mio viaggio in Iran è stato facilissimo. La gentilezza delle persone, i continui inviti a cena e pranzo che ho ricevuto e l’accoglienza che mi è stata riservata sono cose facili da raccontare.

Lo è meno farlo delle oppressioni, delle violazioni dei diritti delle persone, di una politica difficile e spesso contraddittoria. Così quando sono tornata ho deciso di mettermi a studiare di più questo paese, di cercare di capirne un po’ di più il significato, di conoscerne la storia il più possibile. L’ho fatto con questi 5 libri che trovate qui sotto.

Li consiglio tutti quanti, soprattutto da leggere prima di partire per andare preparati e trovare risposte alle tantissime domande che questo paese incredibile è capace di far nascere in tutti i viaggiatori che lo attraversano.

5 Libri per Capire e Conoscere l’Iran

L’Iran oltre l’Iran. Realtà e miti di un paese visto da dentro

libri-iranAlberto Zanconato, l’autore di questo libro, ha vissuto come corrispondente ANSA a Teheran per 14 anni. Parla di fatti storici anche, ma soprattutto di quello che ha visto, un paese in cui le impiccagioni in strada si contrappongono ad un popolo gentilissimo, cordiale ed eccezionalmente ospitale con gli stranieri.

é un libro sull’Iran contemporaneo, quello dell’era del presidente moderato Hassan Rohani, che racconta non le contraddizioni, ma proprio i contrasti stridenti che caratterizzano questo paese.

Le lapidazioni, le violazioni dei diritti umani, gli orrori della repressione sono contrapposti alle case sempre aperte agli stranieri, alla magia delle calde sere estive nei giardini fioriti, alle moschee dorate. Insomma un libro per “innamorarsi dell’Iran” prima ancora di partire.

 

Finché non saremo liberi. Iran. La mia lotta per i diritti umani

Finché non Saremo Liberi - Shirin EbadiChi pensa che le donne iraniane siano “deboli e sottomesse” dovrebbe leggere questo libro, non una ne due ma tre, quattro e cinque volte. Shirin Ebadi (l’autrice, magistrato e premio nobel per la Pace nel 2003) racconta con forza e pacatezza della sua vita, della sua famiglia spesso usata come ricatto, delle intercettazioni, delle violenze psicologiche subite ma, nonostante tutto, dalle sue parole trapela sempre un intenso amore per il suo paese.

Un libro per capire quanto grande sia la forza delle donne iraniane che lottano contro un potere ingiusto e che cercano di minare le fondamenta di un estremismo violento non con le bombe ma con la delicatezza e la precisione di uno scalpello. Un libro che colpisce ed emoziona.

 

Misteri persiani. I volti nascosti dell’Iran

Misteri Persiani - Antonello SacchettiCome un novello Marco Polo e come acuto osservatore, Antonello Sacchetti (che già aveva scritto un saggio famoso intitolato “i Ragazzi di Tehran”) racconta l’Iran come un paese ricco di cultura e bellezza in un viaggio attraverso quelli che lui definisce i suoi “misteri”.

Un libro completamente diverso dai precedenti che parla di zoorostriani, sciiti, cristiani ed ebrei: è proprio questa convivenza di etnie il vero grande mistero iraniano. Con questo libro Sacchetti ha voluto ridare un valore ad un paese in cui sono nati ed hanno vissuto Ciro il Grande, Rumi, Avicenna, Hafez e Khayyam per arrivare a Khomeini e Ahmadinejad. Storie, leggende, popoli e grandi personaggi che hanno scritto la storia non solo di questo paese, ma dell’intera umanità.

 

Oltre il chador. Iran in bianco e nero

Oltre il Chador - Marcella CroceL’autrice di questo libro, Marcella Croce, ha insegnato italiano per due anni all’università di Isfahan ed ha osservato attentamente questo caleidoscopico paese definendolo schizofrenico proprio a causa dei grandi contrasti che lo caratterizzano.

E ci mostra un lato ancora diverso di un paese che appare completamente diverso nella vita pubblica ed in quella privata: da una parte la vita sembra dedita al rigore e all’obbedienza, le donne indossano lo chador e vestono “come delle suore”.

Dall’altra c’è la vita all’interno delle case in cui gli chador scompaiono, i vestiti coprenti lasciano spazio alle minigonne e l’alcool, vietato nel paese, scorre in grande quantità (poi un giorno magari io vi racconterò il mio incontro con un alcolico distillato in una casa proprio di Isfahan che avrebbe ammazzato chiunque).

D’altro canto l’autrice cerca anche di introdurre il lettore alla splendida (e millenaria) cultura iraniana raccontando episodi di vita vissuta. Il libro diventa allora un viaggio tra i bazaar di Isfahan, accanto alle cupole blu delle moschee, nei locali sul fiume e attraverso i giardini di una città che mantiene ancora e nonostante tutto un fascino dalle Mille e una Notte.

 

Breve storia dell’Iran. Dalle origini ai nostri giorni

Breve Storia dell'Iran - Michael AxworthyE vabbeh dai per capire l’Iran bisogna conoscerne la storia, diciamocelo. Questo libro è consigliatissimo, ben scritto e la lettura è scorrevole: è un primo ma completo approccio alla storia della Persia.

Nonostante i molteplici cambiamenti politici e religiosi, le invasioni, le oppressioni che sin dall’origine si sono succeduti quasi uno dietro l’altro, l’Impero della Mente (così l’autore, Michael Axworthy chiama l’Iran) ha mantenuta intatta la sua cultura.

Assolutamente consigliato per tutti, anche per chi non ha una grande passione per la storia.

 

Altri Libri sull’Iran (che prima o poi leggerò)

Shah in ShahRyszard Kapuscinski

Un ultimo Bicchiere di Arak  – Angelo Zinna (non vedo l’ora di leggerlo)

Oltre il velo dell’IranMarco Crisafulli

Questi sono i miei libri sull’Iran preferiti! Se ne hai altri da consigliarmi scrivili nei commenti, prometto che li leggerò!

Ti Potrebbero anche piacere:

Cosa vedere iran
cosa mettere in valigia
viaggi avventura iran
4 comments… add one
Marco

Di tutti quelli citati ho letto solo Crisafulli.
Kapuscinsky poi è sempre nel mirino…

Emarti

eh eh eh so che ti piace Kapuscinsky…. il prossimo libro poi appena riesco a cui farò la recensione indovina qual’è?

Giacomo

“Diario persiano” di Anna Vanzan, che è appena uscito
https://www.ibs.it/diario-persiano-viaggio-sentimentale-in-libro-anna-vanzan/e/9788815271464?inventoryId=74924704
E poi impossibile non leggere qualche scrittore tradotto direttamente dal persiano, come quelli pubblicati da Ponte33 (www.ponte33.it), o dall’editore Brioschi:
https://www.ibs.it/libri/collane/glialtri-p209776
Buone letture

Emarti

Ciao Giacomo, grazie! Perfetto, me li vado a vedere immediatamente, voglio leggerli tutti!! 🙂
Grazie ancora!

Leave a Comment